ristrutturazione

Detrazione Fiscale per Ristrutturazione Edilizia

2018-11-12T13:42:45+00:00

Devi ristrutturare? Bonus Casa, Ecobonus e Bonus mobili, ecco tutte le agevolazioni fiscali 2018 Ristrutturare è una necessità che tutti prima o poi si trovano ad affrontare. Che si tratti di un vecchio appartamento, di uffici, locali commerciali o di un immobile da affittare, a un certo punto la ristrutturazione edilizia si rende indispensabile. Anche durante tutto il 2018 si potrà usufruire di diverse agevolazioni fiscali. Fino al 31 dicembre sarà infatti ancora possibile detrarre dall’Irpef il 50% delle spese sostenute durante i lavori di ristrutturazione di abitazioni e parti comuni di edifici residenziali. Ma i benefici fiscali non si limitano alla detrazione Irpef. Negli anni sono state introdotte altre importanti agevolazioni come l’Ecobonus e il Bonus Mobili. Ecco come procedere per usufruire correttamente di tutte le detrazioni fiscali ristrutturazione a tua disposizione. Bonus Casa: detrazione fiscale del 50% Quali lavori di ristrutturazione posso detrarre? Ecobonus: agevolazioni fiscali per risparmio energetico Detrazioni fiscali per acquisto mobili

Detrazione Fiscale per Ristrutturazione Edilizia2018-11-12T13:42:45+00:00

Perchè un Bar in Germania, con tanti anni alle spalle, ha preferito il Restyling alla ristrutturazione? Ve lo spieghiamo nell’articolo…

2018-10-18T11:45:13+00:00

Oggi raccontiamo la storia del titolare di un bar ad Erlangen vicino a Norimberga, in Germania. Ha deciso di rinnovare il suo locale e partire avvantaggiato rispetto ai suoi concorrenti. Lo sapevi che l’Italia è il Paese europeo con il più alto numero di Bar, con arredi che hanno oltre 20 anni di vita? Fino a pochi anni fa l’unica alternativa valida per rinnovare i Bar, come qualsiasi altra attività commerciale, era la ristrutturazione classica. Con lo svantaggio di dover far chiudere per alcune settimane, se non addirittura per mesi, il locale. La ristrutturazione ha ovviamente il vantaggio di restituire un locale completamente nuovo. Però non dobbiamo sottovalutare anche l’impegno economico necessario per affrontarla. Avrai infatti bisogno di: investimenti cospicui per la ristrutturazione investimenti cospicui per l’arredamento dar fondo ai risparmi perchè rimarrai chiuso per un bel po’ dar fondo ai risparmi perche hai dipendenti Come vedi il conto è molto salato. Questo ragionamento, però, ci fa capire perchè

Perchè un Bar in Germania, con tanti anni alle spalle, ha preferito il Restyling alla ristrutturazione? Ve lo spieghiamo nell’articolo…2018-10-18T11:45:13+00:00